Nuova Sorgente onlus

Rappresentante legale: Rosaria Leo

Categoria: arte | Aug 9, 2019



Descrizione breve: Il libro e la lettura sono generalmente un punto di partenza per sviluppare laboratori artistici, musicali, teatrali, ludici. Lo sforzo è quello di guidare i bambini nei cammini di conoscenze, ma cercando di trasformare queste in saperi, cioè in conoscenze attraversate dalle esperienze e rielaborate dalle sensibilità di ciascuno.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

360 voti raggiunti

Descrizione completa: La Biblioteca dei bambini e dei ragazzi “Un libro tira l’altro” dell’Associazione Nuova Sorgente onlus di Trapani si trova nel quartiere Sant’Alberto. Il quartiere conta circa diecimila abitanti con realtà variegate e strati sociali ben diversi fra loro. Esistono sacche di povertà non indifferenti, povertà che alimenta, ed è alimentata, dalle difficoltà socio-culturali. L’uscita precoce dal sistema di istruzione e formazione in Sicilia (secondo gli ultimi dati istat https://www.istat.it/it/files/2018/12/Bes_2018.pdf) è del 20.9% ma noi abbiamo motivi per credere che nel nostro quartiere il dato potrebbe essere superiore. La Biblioteca svolge la sua attività di promozione della lettura lavorando con le scuole, le famiglie e singoli bambini che quotidianamente frequentano la biblioteca. Le attività sono gestite da volontari dell’Associazione Nuova Sorgente onlus ed è allocata nei locali della Parrocchia Sant’Alberto. Il libro e la lettura sono generalmente un punto di partenza per sviluppare laboratori artistici, musicali, teatrali, ludici. Tra le varie esperienze che proponiamo c’è la conoscenza del contesto urbanistico-monumentale della città di Trapani a cui il quartiere appartiene e a cui deve sempre di più sentirsi parte ed anche la conoscenza dell’ambiente naturale della Sicilia. Il nostro progetto è quello di sviluppare l’osservazione e l’utilizzazione appropriata di tutti i sensi, rendendo piacevoli le conoscenze attraverso esperienze dirette nella conoscenza delle testimonianze storico-artistiche-monumentali della città di Trapani dove si intrecciano beni culturali eccezionali con storia, storie e racconti particolarmente affascinanti e su cui si può molto lavorare e giocare, questo senza trascurare la conoscenza dell’ambiente naturale delle campagne dell’agro trapanese e dell’agro ericino con la sua montagna, ma anche le saline di Trapani e Paceco, affidando un ruolo anche agli agricoltori e salinai, invitandoli a fare degli incontri dove la dimensione teorica della conoscenza delle nozioni si intrecci con l’esperienza concreta attraverso visita dei siti e manipolazione dei materiali.

http://www.nuovasorgenteonlus.it/

Condividi il progetto sui tuoi social