Associazione di promozione sociale piantiamola

Rappresentante legale: L. nadia saponara

Categoria: sociale | Nov 16, 2018

Descrizione breve: “Con-testo” è un progetto di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole e vede la realizzazione di un contest aperto a giovani under 35 (singoli o gruppi informali), con 3 categorie: musica, flash mob, parole in arte. I vincitori avranno la possibilità di realizzare e promuovere il prodotto.

IL TUO SOSTEGNO È IMPORTANTE

con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di crescere


479 voti raggiunti

Descrizione completa: Le parole hanno molto potere: danno forma al pensiero, trasformano le coscienze, realizzano idee, aiutano a cambiare, guariscono, fanno battere il cuore. Usate con consapevolezza, possono aggregare e includere. Ma “le mie parole sono sassi”, possono anche ferire, offendere, ingannare, distruggere, emarginare, discriminare e così essere violente. Per questo Piantiamola propone “Con-testo”, un progetto di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole, che vede la realizzazione di un contest aperto a giovani under 35 (singoli o gruppi informali), con 3 categorie: musica, flash mob, parole in arte. Il contest servirà a dare risonanza sul web al tema della violenza nelle parole. Ogni partecipante potrà proporsi in una delle suddette categorie, con idee che saranno promosse attraverso una intensa azione pubblicitaria e virale on line. Tutte le idee proposte saranno, infatti, pubblicate tramite i canali social e web dell’associazione e saranno votate. L’idea più quotata di ogni categoria vincerà come premio la realizzazione della stessa (grazie al budget del progetto) e sarà premiata in un evento conclusivo. Nella categoria musica “Le mie parole”, i giovani artisti concorreranno con canzoni di ogni genere musicale il cui testo sia significativo e rispondente al tema. Nella categoria flash mob “Parole in movimento”, si chiederà ai partecipanti di realizzare un video di presentazione che mostri la “coreografia” del flash mob a tema, da mettere in scena il giorno dell’evento. Nella categoria parole in arte “La grande fabbrica delle parole”, si potranno presentare vari prodotti artistici che contengano parole e immagini (albi illustrati, fumetti, graffiti, manifesti pubblicitari, collage, etc.), sul tema della violenza nelle parole. Piantiamola intende non solo sensibilizzare su larga scala la cittadinanza contro la violenza e per l’uso consapevole delle parole, ma anche realizzare azioni concrete e visibili a sostegno della solidarietà sociale e della non discriminazione.

http://www.piantiamola.it/it/

CONDIVIDI IL PROGETTO SUI TUOI SOCIAL