FONDAZIONE CONDIVIVERE ONLUS

Rappresentante legale: CANIO MUSCILLO

Categoria: sociale | Aug 6, 2018

Descrizione breve: la Fondazione condivivere onlus nasce nel 2009 da un gruppo di genitori di persone con disabilita' cognitive. con la supervisione scientifica dello staff di pedagogia speciale dell'associazione aemocon sviluppa, fin dalla prima infanzia, percorsi di formazione lavorativa e alla vita indipendente. dal 2016 ha avviato il progetto "casa condivisa" che consiste nella coabitazione di persone con e senza disabilita', che prepara le persone con deficit a vivere in modo più autonomo ed indipendente possibile, anche in vista del "dopo genitori".

IL TUO SOSTEGNO È IMPORTANTE

con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di crescere


1295 voti raggiunti

Descrizione completa: Il progetto "Casa condivisa" ha l'obiettivo di accompagnare la persona con deficit cognitivo in un'esperienza di vita reale che consiste nella gestione di uno spazio abitativo, nella condivisione e conduzione delle attività quotidiane. Il progetto Casa condivisa comprende la coabitazione di persone con e senza disabilità. Questa esperienza ha l'obiettivo di favorire l'integrazione, creare reti sociali informali e avviare un progetto di vita autonoma e indipendente. Il compagno di casa non è un educatore, bensì un inquilino (lavoratore, studente) che, da una parte necessita di un alloggio e, dall'altra, ha il desiderio di conoscere e condividere spazi, relazioni, persone, esperienze, in un arricchimento reciproco. Questo progetto favorisce una reale integrazione sociale e permette di mantenere ed elevare le competenze della persona disabile. L'obiettivo è quello di portare in altri quartieri di milano questa realtà per rendere diffuso ed efficace il progetto di integrazione e abbiamo quindi la necessita' di educatori formati che seguano i momenti iniziali, che intervengano quando c'è bisogno e che gradualmente diminuiscano la loro presenza. Il bullismo si combatte scoprendo le competenze nella diversità dell'altro!

http://www.condivivere-onlus.org

CONDIVIDI IL PROGETTO SUI TUOI SOCIAL