ISTITUTO GANASSINI
E il PROFESSOR BRUNO DAMASCELLI

Istituto Ganassini, da sempre consapevole del suo ruolo nei confronti della società , sostiene e supporta
l'operato del Professor Bruno Damascelli.
Il Professore ha sviluppato come pioniere in Italia le pratiche di Radiologia Intervenzionale per la diagnosi a bassa invasività delle neoplasie di vari organi e ha presentato per primo le tecniche stereotassiche di biopsia chirurgica definitiva dei tumori della mammella.
La collaborazione, intensa e fruttuosa, tra Istituto Ganassini e il professore è espressione della capacità di plasmare la bellezza in prevenzione, sostegno alla diagnosi e finanziamento nei campi di ricerca e cura.

ISTITUTO GANASSINI
sostiene la Fondazione Isabel Gemio

Per Istituto Ganassini la Corporate Social Responsibility si concretizza nella capacità di integrare le proprie attività di business con il rispetto e la tutela di tutti gli stakeholders con cui si relaziona, manifestando un impegno sempre attivo verso il finanziamento di attività e programmi specifici in ambito di ricerca e sviluppo medico-scientifica.
La scelta di consolidare questo patrimonio naturale nel sostegno della Fondazione Isabel Gemio mostra la volontà di essere sempre in prima linea nel sostegno a progetti di ricerca scientifica, diagnosi, trattamento e cura a favore di malattie rare con scopo di approfondire lo studio di queste patologie.
Le malattie rare, pur essendo molto eterogenee tra loro, sono accomunate dalla bassa incidenza quantitativa sulla popolazione, dalla difficoltà nell'effettuare una diagnosi rapida e corretta e nell'impostare una terapia adeguata. Nonostante la bassa prevalenza delle singole patologie, le malattie rare nel loro insieme costituiscono un problema sanitario importante in quanto interessano comunque un numero rilevante di cittadini e famiglie.
Per assolvere a queste evidenti necessità la Fondazione si prefigge chiari e perseguibili obiettivi specifici: finanziamento e promozione di progetti di ricerca scientifica specifici e targhettizzati su patologie rare, formazione di ricercatori e professionisti con successiva divulgazione di studi specifici applicabili al trattamento medico-clinico delle patologie trattate, studio e approfondimento di nuove vie di cura e guarigione.

L'EVENTO

Il 3 Novembre 2016 Sensilis, brand del gruppo Ganassini, unirù le sue forze a quelle della Fondazione Isabel Gemio e dello chef Paco Roncero per l'organizzazione di una cena di beneficenza con lo scopo di raccogliere fondi destinati alla ricerca biomedica di malattie rare e per celebrare l'ottavo anniversario della Fondazione.
La cena di beneficenza sarà guidata dallo chef Paco Roncero, accompagnato da cinque grandi nomi della cucina spagnola che lavoreranno insieme per progettare e sviluppare uno speciale menu: Maria Marte, Mario Sandoval, Oscar Velasco, Francesco Paniega, Oriol Balaguer. Un totale di 10 stelle Michelin.
L'evento sarà allietato da due performance musicali di eccezione: Estrella Morente e Joan Manuel Serrat.
Questo evento mira a tessere risultati tangibili e importanti, che attraverso l'attività della Fondazione dona la possibilità alle persone in cura di vivere una nuova vita, una vita migliore, un domani.

www.fundacionisabelgemio.com