STRAWBERRY FIELDS ONLUS
MARIA VITTORIA MARCHIORELLO

Strawberry Fields Onlus nasce dalla mente e sopprattutto dal cuore di Maria Vittoria Marchiorello, Diva Maddalena Moretti Polegato e Francesca Piccini. Tutte, inizialmente partite come volontarie in Africa continuano a sostenere l’ordine religioso dei Fratelli Della Salle, dove hanno portato avanti la loro formazione scolastica presso “Istituti Filippin” in Veneto, Italia. Insieme, si sono unite, per essere un aiuto concreto alla figura di Brother Kassu Fantaye, fratello religioso etiope che, negli anni, con sacrificio e dedizione ha costruito la scuola di St. John Baptist de la Salle nella periferia di Addis Abeba, Etiopia. L’obbiettivo primo che la suddetta Onlus si prefigge di perseguire è, infatti, la costruzione di una scuola primaria ad Addis Abeba. Il problema principale che impedisce a centinaia di bambini di ricevere un livello di istruzione primaria, è la privatizzazione di tutte le scuole. Strawberry Fields si pone come obiettivo quello di creare una scuola completamente gratuita che permetta di ricevere i primi 4 anni d’istruzione e aver la possibilità di entrare, negli anni successivi, nella scuola di St. John Baptist de la Salle School (foto a lato). Il progetto prevede, oltre alla costruzione della scuola, anche la responsabilità nella successiva gestione incaricando persone locali per il coordinamento. I Fratelli delle scuole cristiane, istituto religioso maschile di diritto pontificio, detti comunemente lassalliani, sono disposti a dare il loro aiuto per la realizzazione ed il funzionamento del progetto tramite l’istituzione locale.

Maria Vittoria Marchiorello: Grazie ai genitori, fin da bambina Maria Vittoria ha sempre avuto la passione per l’Africa e per l’aiuto nei confronti delle persone più bisognose. Proprio per questo motivo ad appena 17 anni è partita per la sua prima esperienza di volontariato. Grazie all’ Istituto Filippin di Paderno del Grappa, scuola superiore che frequentava insieme a Francesca e Diva , è entrata in contatto con un gruppo lasalliano Spagnolo e nell’agosto 2009 è partita come volontaria per l’Etiopia dove precedentemente era stata Francesca. La conoscenza di Br. Kassu e la magnifica esperienza all’orfanatrofio delle Suore di Madre Teresa di Calcutta hanno fatto sì che Maria Vittoria restasse colpita ed affascinata da quel luogo tanto povero quanto ricco di cultura e tradizioni . Negli anni successivi ha dunque cercato di portare avanti tutti gli impegni che lei e gli altri volontari si erano prefissati e, una volta laureata in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università Cattolica di Milano, ha deciso di intraprendere l’impegno della creazione di Strawberry Fields Onlus. Nasce così questa collaborazione insieme a Diva e Francesca che, insieme a lei, condividono il sogno di un futuro migliore per dei bambini cresciuti forse un po’ troppo in fretta. Francesca Piccini: E’ come viaggio di maturità nel 2008 che Francesca, terminato il liceo classico presso l’Istituto Filippin di Paderno del Grappa, decide di partire come volontaria per l’Etiopia. Addetta all’aiuto di una scuola estiva al fianco di Br. Kassu e aiuto concreto nell’orfanotrofio delle Suore di Madre Teresa di Calcutta, Francesca inizia ad instaurare un forte legame con questo popolo e questa Terra. Da sempre sensibile verso il prossimo e volenterosa di portare aiuto reale dove ce n’è bisogno, ha continuato negli anni successivi a portare avanti tutti gli impegni che lei e gli altri volontari si erano prefissati. Dopo la laurea in Marketing e Comunicazione nel mondo della moda, apre una sua azienda, con l’omonimo nome e nel 2015 intraprende l’impegno della creazione di Strawberry Fields Onlus con le sue compagne Diva e Maria Vittoria. Diva Maddalena Moretti Polegato: Diva Maddalena, partì per il suo primo progetto di volontariato organizzato dalla scuola superiore “Istituti Filippin”, nel mese di agosto 2011raggiungendo un centro per bambini di strada a Beira (Mozambico). L’estate successiva partì per un’altra missione di volontariato presso la scuola Lasalliana “Besrate Gabriel” a Dire Dawa, in Etiopia. Lì strinse un forte legame con le bambine dell’orfanatrofio “Abune Endrias”, adiacente alla struttura scolastica. Dopo pochi mesi tornò un’altra volta nell’orfanotrofio di Dire Dawa con l’intento di iniziare un progetto di costruzione di una cucina. Con l’aiuto della famiglia, Diva è tornata a giugno 2013 e inaugurò la nuova cucina dell’orfanatrofio. Nell’estate 2014, insieme a due amiche tornò a Dire Dawa e insieme insegnarono alle bambine a cucinare utilizzando materie prime reperibili in loco a basso costo. Condividendo il medesimo amore per l’Africa, nel giugno 2015 Diva andò insieme alle compagne Maria Vittoria e Francesca, nella zona periferica di Addis Abeba, dove insieme a Brother Kassu, fratello religioso, trovarono il terreno dove poter gettare le basi per la costruzione di una scuola. Il nostro logo, parte dall’amore per l’Africa, il suo territorio, la sua natura e la sua popolazione. Da quil’idea di partire dalla sua conformazione geografica. Il viso del bimbo inserito nell’Africa vuole esprimere l’aiuto che vorremmo dare. A cominciare da un bambino, per arrivare a molti e che possano essere loro promotori di questo cambiamento. Qui nasce Strawberry Fields (tratto proprio dalla canzone dei Beatles) i visi diventano tre e l’Africa prende la forma di una fragola morsicata in due angoli, simboleggiando il principio fondamentale del nostro pensiero: la condivisione. Il nuovo obbiettivo di Strawberry Fields Onlus, insieme a Br. Kassu Fantaye, nasce dall’esigenza di salvare dalla strada i più piccoli è costruire loro una nuova realtà, più piccola, vicino alla scuola di St. Baptist dove orfani ed i bambini più piccoli e più poveri potranno trovare il loro diritto all’istruzione. La cifra stimata per la costruzione è di circa 80.000 euro, e la scuola farà sempre parte dell’ordine di La Salle così da poter garantire sempre l’istruzione e l’attenzione che ogni bimbo ha il diritto di ricevere. Progetti attuali per la raccolta fondi: • Ricerca e promozione della Onlus a privati ed aziende per raccolta offerte libere • Operazione tra Francesca Piccini Srl e casa cinematografica Lucisano nel film “Io che Amo solo te” • Collaborazioni con il canale Charity Stars • 5X1000 • Sponsor (Unicredit, Banco Popolare, Villa Sandi, Gierre, Palladio Group, Interklimat, CharityStars) • Bracciali • Biglietti di Natale nelle scuole • Cena Benefica del 16 Ottobre 2016 • Evento AFRICART, 28 Maggio, nella location di Villa Sandi PROGETTO: ASILO AD ASCO, ADDIS ABEBA – ETIOPIA CONTESTO GENERALE: L’Etiopia è uno dei paesi più poveri del mondo. L’accesso all’istruzione è ancora molto difficile sia nelle zone rurali ma anche nella capitale Addis Abeba. Il problema principale che impedisce a centinaia di bambini di ricevere un livello di istruzione primaria è la privatizzazione di tutte le scuole. Il 60% dei bambini non riceve nessuna istruzione e coloro che iniziano la scuola primaria nella maggior parte dei casi non la portano a termine. SCOPO DEL PROGETTO: In Etiopia in media i bambini iniziano a lavorare a 7 anni. Strawberry Fields Onlus si pone come obiettivo quello di creare una scuola completamente gratuita che permetta di ricevere i primi 4 anni d’istruzione per promuovere l’alfabetizzazione infantile e aver la possibilità di entrare, negli anni successivi, nella scuola di St. John Baptist de la Salle di Addis Abeba con la quale collaboriamo . Il progetto prevede, oltre alla costruzione della scuola, anche la responsabilità nella successiva gestione incaricando persone locali per il coordinamento. ATTIVITA’ DELLA SCUOLA: • Dare istruzione primaria. • Programmi educativi, sanitari e sociali utili per lo sviluppo del bambino. • Facilitare la partecipazione dei genitori alla vita scolastica. • Promuovere norme igieniche attraverso la scuola. Strawberry Volontariato: In Italia: Il team di Strawberry Fields Onlus è alla continua ricerca di chiunque abbia voglia di aiutare il corretto svolgimento delle attività in atto. Non è necessario andare lontani per dare un aiuto concreto, chiunque può contribuire alla ben riuscita dei nostri progetti grazie ad un lavoro di supporto delle attività dell’Associazione. Ricerchiamo adulti, ragazzi, donne, uomini e bambini che possano dare una partecipazione attiva. Ma di che cosa si tratta in concreto? Ecco alcuni esempi: Cercare con noi nuove risorse. Cercare con noi nuove iniziative. Preparare relazioni e documenti che possano aiutare il corretto svolgimento delle attività. Ricerche e sondaggi Lavoro di sensibilizzazione nei luoghi pubblici Qualsiasi altra attività di tua iniziativa che possa essere utile e adeguata. In Etipia: L’Organizzazione coordina gruppi di volontariato in diversi periodi dell’anno, si cercano persone pronte a partire per l’Etiopia che potranno dare il loro aiuto in attività didattiche e manuali per almeno 3 settimane; tempo considerato adatto per dare un vero e concreto aiuto. L’Organizzazione preparerà dei programmi da svolgere durante la permanenza in Etiopia cosicché ogni breve periodo contribuisca alla realizzazione di programmi di lungo periodo. E’ cosi che “Strawberry Fields Onlus” propone viaggi di formazione e di volontariato internazionale di breve periodo in Etiopia. Quello che proponiamo non è un semplice viaggio in Africa, ma la scelta di condividere insieme a noi un’esperienza forte, che vi porterà a contatto con bimbi poveri, ragazzi di strada, orfani malati di AIDS, ma che saprà darvi molto. Ad Addis Abeba collaboriamo con l’istituto St. John Baptist de la Salle, una scuola di ordine Lasalliano, gestita da Brother Kassu Fantaye, fratello religioso. Le attività saranno molteplici tra cui insegnare nozioni basiche di inglese o matematica ai bambini, giocare con loro, organizzare attività ricreative e iniziative pertinenti. A Dire Dawa collaboriamo con l’orfanatrofio Abune Endrias, gestito dai Frati Cappuccini. Nell’orfanotrofio ci sono bambine dai 4 ai 18 anni a cui insegniamo a cucinare, prendersi cura di se stesse e della loro “casa”, ci confrontiamo e diamo dei consigli soprattutto in argomenti delicati. Inoltre le aiutiamo a svolgere i compiti per la scuola e ci assicuriamo che attendano le lezioni e abbiano un buon rendimento a scuola.

http://strawberryfieldsonlus.com/

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL