OVERLAND FOR SMILE
cinzia prazzoli

Dal successo editoriale, nasce Overland for Smile , l’idea di fornire un aiuto concreto in ambito odontostomatologico ai bambini internati negli orfanotrofi dei paesi dell’Est europeo. Un progetto umanitario itinerante totalmente no profit, in ambito odontostomatologico pro infanzia abbandonata.

Le missioni sono annualmente organizzate in moduli settimanali da sabato a sabato per un totale di 3,5 mesi. L’’itinerario viene deciso anno per anno in base alle informazioni raccolte sul posto. Ad ogni tappa è garantita assistenza continua a tutti i livelli. Ai partecipanti viene richiesta una disponibilità minima di una settimana e viene indicato l’aeroporto di riferimento, in base alla città ospitante la carovana. Gli operatori sostengono a proprie spese i costi relativi al volo ed alla sistemazione alberghiera, Overland for smile® o.n.l.u.s. fornisce la logistica degli spostamenti quotidiani hotel-orfanatrofio-hotel e quelli settimanali da e per gli aeroporti, oltre ad assistenza continua a tutti i livelli, anche mediante il prezioso supporto di 2 interpreti costantemente presenti. Per quel che concerne il vitto, il TEAM a mezzogiorno, quando possibile, consuma il pasto negli orfanotrofi con i bambini, mentre la cena viene offerta dall’organizzazione a scopo aggregativo e di scambio di esperienze tra i partecipanti. Il personale viene selezionato prima di ogni missione sulla base di parametri relativi all’esperienza sul campo, l’anzianità professionale, l’iscrizione all’albo dei professionisti. Ogni settimana si compone la Squadra operativa. Il team comprende Medici Dentisti, Odontoiatri, Igieniste Dentali ed Assistenti alla poltrona, i quali vengono istruiti, mediante un briefing, circa le modalità di svolgimento del lavoro dell’odontostomatologia “di missione, dal punto di vista clinico e operativo a bordo del camion. Il lavoro inizia al mattino, con trasferimento hotel-orfanatrofio e prosegue fino a sera. Le attività quotidianamente si sviluppano in 12 ore (dalle 8 alle 20) e il personale sanitario è costantemente supportato da interpreti madrelingua impegnati ad aiutare i piccoli nell’accogliere con fiducia l’aiuto dei volontari e comprendere le fasi più delicate degli interventi. Il veicolo madre è equipaggiato con la più moderna strumentazione odontostomatologica e consente di lavorare con materiali di alta qualità al fine di consentire l’erogazione di prestazioni pari al più elevato degli standard europei. Gli operatori sanitari sono sempre affiancati da interpreti romeni che facilitano lo svolgimento del lavoro.

http://www.overlandforsmile.it

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL